Reading Time: 2 minutes

Il “PROGETTO WORLD”, avente la mission di promuovere l’internazionalizzazione delle PMI, è lieto di comunicare che l’Area Network di World Area Holding Srl, vedrà l’avvio di quelle Associazioni per la costituzione di Camere di Commercio Italiane all’estero che godono del riconoscimento dello Stato Italiano.

L’Associazione per la costituzione della Camera di Commercio Italiana in Georgia, (d’ora innanzi “ASSOCIAZIONE”), è costituita sotto forma
di Associazione senza scopo di lucro, secondo la legge georgiana e, per statuto, ha lo scopo di svolgere, prevalentemente, attività in favore
degli scambi commerciali con l’Italia e di assistenza agli operatori economici, nonché di favorire lo sviluppo delle relazioni economiche
e la collaborazione fra imprenditori dei diversi Paesi.

Cosa fa l’Associazione?
L ’Associazione sviluppa il raccordo e la collaborazione con il sistema istituzionale italiano, con la rete Camerale, con le Associazioni di imprese,
con i Consorzi d’internazionalizzazione nonché con ogni altro soggetto interessato, sia esso pubblico o privato, anche attraverso la realizzazione
di progetti e iniziative comuni.
L’Associazione promuove la diffusione di informazioni economiche, utili a favorire la collaborazione tra imprese e sviluppare opportunità di affari.

E’ utile sapere, che in seguito alla partecipazione di numerose Conventions mondiali di Assocamerestero, nasce nel dicembre 2007,
la World Area Holding Srl, società capogruppo del “PROGETTO WORLD”, che già prevede la costituzione di Associazioni per la costituzione
di Camere di Commercio Italiane all’Estero.
L’attività No Profit delle Associazioni si completerà con quella Profit delle Subholding, in modo da unire, ma rimanendo ognuna nel
proprio ambito, l’attività istituzionale con quella imprenditoriale, creando così il nuovo modello della promozione dell’internazionalizzazione
delle PMI, secondo “PROGETTO WORLD”.
Perché la costituzione della prima Associazione in Georgia?
Perché in Georgia, sono state create le premesse istituzionali ed imprenditoriali per la costituzione dell’Associazione, in quanto,
la World Area Holding Srl, nel 2017, grazie all’incontro con l’Ambasciatore della Georgia Karlo Sikharulidze a Roma, che ha
condiviso il modello della mission del “PROGETTO WORLD”, con la presenza della subholder della Georgia Patima Chovelidze, ha
segnato l’inizio dell’attività in Georgia.

Nel 2018, si è firmato poi a Tblisi, quanto segue:
– Accordo di collaborazione per la progettazione, realizzazione e finanziamento del grande porto di Anaklia, della Via della Seta, con
il Consorzio di Anaklia, (CISVAM – Blue Economy)
– Accordi di collaborazione con Comuni della Via del Vino, (CISVAGRI – Green Economy);

e si sono avuti incontri con:
– il Ministro dello Sviluppo Economico Sostenibile, il Vice Ministro dell’Agricoltura, Parlamentari del Governo della Georgia,
l’Addetto Commerciale dell’Ambasciata d’Italia a Tblisi, il Sindaco di Tblisi e di altri Comuni della Via del Vino, Imprenditori e
Banche primarie, tutti interessati a sviluppare progetti della Blue e Green Economy in Georgia, con le Pmi di CISVAM e di CISVAGRI.

E’ così che il “PROGETTO WORLD”, anche con l’avvio delle costituzioni delle Associazioni, intende rafforzare il proprio modello dello
sviluppo dell’internazionalizzazione delle PMI, applicandolo in varie Nazioni, tramite la sua Area Network, Area No Profit e Profit.

Translate »
Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial