AREA NETWORKprogetto worldprogetto world

WAH Srl DIPARTIMENTI CONTINENTALI di AMERICA MERIDIONALE, AREA CARAIBICA, AFRICA ED EURASIA.

Pubblicato il
Spread the love

Il “PROGETTO WORLD”, dopo aver organizzato la presenza delle prime subholding estere e di quelle che stanno per aggiungersi (Area Network) in varie Nazioni, per reperire progetti della Cultura (WORLD AREA CINEVILLAGE), dell’Ambiente e Mare (CISVAM) e dell’Agricoltura (CISVAGRI), inizia la prima fase organizzativa territoriale delle stesse, che prevede la costituzione di Dipartimenti Continentali, per l’America, per l’Area Caraibica, per l’Africa ed Eurasia, che racchiuderanno l’operatività delle SUBHOLDING e che culmineranno, con la presentazione di progetti degli associati alle Istituzioni, nelle edizioni annuali di “PROGETTO WORLD FOR AMERICA”, “PROGETTO WORLD FOR EURASIA” e “PROGETTO WORLD FOR AFRICA”, tutto coordinato da WORLD AREA HOLDING Srl, società capogruppo del “PROGETTO WORLD”.

Le prime subholding a capo dei DIPARTIMENTI CONTINENTALI saranno la WORLD AREA URUGUAY
per l’AMERICA MERIDIONALE, la WORLD AREA TUNISIA per l’AFRICA, seguite dalle costituende WORLD AREA CHINA per EURASIA e WORLD AREA CARAIBI che aumenteranno con lo presenza di nuove subholding estere.

La SUBHOLDING URUGUAY, con sede a Montevideo, retta dal Dr. Carlos SALVADORI, persona nota anche a tutte le piu’
alte cariche governative dell’Uruguay, coordinerà come DIPARTIMENTO CONTINENTALE dell’AMERICA MERIDIONALE, l’attività di tutte le subholding dell’America Meridionale.
Ciò perchè sono già pronti progetti da realizzare anche in Uruguay, come ecoporti galleggianti, realizzazione di Zone Franche, metanizzazione di aree urbane, progetti alberghieri e turistici, ambientali, edilizia popolare ed altro, in un Paese che gode di stabilità politica, di trasparenza e rispetto delle norme, certezza del diritto, un interessante regime di incentivazione fiscale con una crescita economica sostenuta negli ultimi 15 anni, come è stato riportato dalle maggiori società di rating internazionali.
La Banca Centrale della Norvegia, che presiede il più grande Fondo d’Investimento sovrano del mondo, che già investe all’estero, ha dichiarato recentemente che espanderà i suoi investimenti anche in Uruguay.
Anche aziende di Paesi nordici, una per tutte come la finlandese UPM, hanno già investito in una fabbrica di cellulosa di classe mondiale nell’Uruguay centrale.
La Camera di Commercio Nord-Uruguaiana (CAUN) raggruppa 50 società; di questi, 15 provengono dalla Danimarca, Finlandia,Norvegia e Svezia.

La World Area Finance Dept. organizzerà i finanziamenti presso la WORLD BANK, l’IFC – International Finance Corporation,
la Banca Interamericana di Sviluppo, Fondi d’Investimenti e con Banche d’affari per finanziare i progetti reperiti della
WORLD AREA URUGUAY e da quelle dell’America Meridionale.

La WORLD AREA TUNISIA/AFRICA, retta dalla D.ssa Gloria TESTONI, con sede a Tunisi, ricca di grande esperienza e
conoscenza dell’Africa e nota anche alle più alte cariche della Tunisia e d’Italia.
Piace ricordare l’avvenuta firma dell’Accordo di Collaborazione tra la Camera di Commercio italiana della Tunisia e la
World Area Holding Srl, per sviluppare progetti della Blue, Green Economy e della Cultura.
La WORLD AREA FINANCE Dept.sosterrà l’attività in Africa con il partenariato trilaterale tra la Banca Mondiale, la Banca
Africana di Sviluppo e la BEI nonchè di Banche d’Affari ed Investitori per finanziare i progetti da realizzare in Tunisia e di
quelli reperiti dalle subholding africane, di cui, ne coordinerà l’attività, quale sede di
DIPARTIMENTO CONTINENTALE DELL’AFRICA.

La costituenda WORLD AREA CHINA, a Shangay, sarà sede del DIPARTIMENTO CONTINENTALE
DELL’EURASIA sarà retta direttamente da WORLD AREA HOLDING Srl, in collaborazione con professionisti cinesi,
esperti nella promozione della commercio mondiale e già note alle Istituzioni cinesi, opererà con la Asian Infrastructure
Investment Bank (AIIB) che la Cina ha fondato per finanziare i suoi progetti su Silk Road ed altre Banche d’investimento
cinesi per realizzare i progetti già programmati in Cina.
La prossima subholding WORLD AREA CHINA, ha già pronto un primo elenco di progetti nel settore infrastrutture
marittime galleggianti, creazione di Zone Franche, di centri turistici ed altro.
Anche Banche giapponesi, cinesi e di altri Paesi asiatici saranno coinvolte, da WORLD AREA FINANCE Dept., per
finanziare progetti che saranno reperiti dalle subholding dell’EURASIA, anch’esse sotto il controllo del DIPARTIMENTO
CONTINENTALE DELL’EURASIA.

Per l’AREA CARAIBICA, con sede a Miami, è in preparazione avanzata la subholding WORLD AREA CARAIBI, con i
suoi progetti, quale sede del DIPARTIMENTO DELL’AREA CARAIBICA.

Il “PROGETTO WORLD”, con questa struttura prevista da tempo, intende essere il modello innovativo ed unico per
la promozione dell’internazionalizzazione delle PMI e non, di CISVAM, CISVAGRI e WORLD AREA CINEVILLAGE,
che saranno supportate, mediaticamente, dalla costituenda WORLD AREA MEDIA.